This website uses cookies. By using the site you are agreeing to our Privacy Policy.

Italia

Materiali altamente
funzionali: che sfruttano
il DNA della fotografia
per aggiungere nuovo valore

All'inizio del 21° secolo, Fujifilm aveva davanti a sè una situazione rischiosa e allo stesso tempo ricca di opportunità: l'era digitale era arrivata con tutta la sua forza. Anche se Fujifilm aveva già iniziato a diversificare il proprio portafoglio di tecnologie, la pellicola fotografica era rimasta il vero pane quotidiano sin dalla sua fondazione. La domanda di mercato delle pellicole calò drasticamente nel 2000, per poi declinare rapidamente in seguito, ad un ritmo del 20% all'anno. Per continuare a crescere nel medio e lungo termine, Fujifilm avrebbe dovuto crearsi un nuovo business. Non c'era assolutamente più tempo da perdere.

Fujifilm guardò indietro alla propria storia, chiedendosi: "Quali sono i nostri punti di forza più importanti? Dove e come possiamo offrire del nuovo valore sul mercato?" Una delle risposte che trovò l'azienda fu quella di sfruttare le tecnologie che aveva sviluppato nel settore della fotografia per creare dei materiali esclusivi, dal valore aggiunto e altamente funzionali.

La pellicola fotografica è un prodotto chimico di precisione che integra accoppiatori e quasi 100 composti chimici differenti in uno strato ultra-fine con uno spessore di soli 20 micrometri. La creazione di una pellicola fotografica per una cattura e una stampa dell'immagine ad alta sensibilità richiede delle tecnologie che manipolano la materia su una scala microscopica. Ad esempio, Fujifilm ha sviluppato delle tecnologie per produrre delle membrane altamente uniformi, ultra-sottili sui substrati della pellicola. In effetti, Fujifilm scoprì di possedere tantissime tecnologie che potevano essere usate in una varietà estremamente ampia di applicazioni.

Sono queste le tecnologie che adesso Fujifilm definisce come proprie tecnologie di base. Attualmente, la società lavora sodo per sfruttare il proprio portafoglio di tecnologie di base e ottenere il massimo effetto, innovando nuovi prodotti a un passo decisamente sostenuto. Un'area di sviluppo importante sono i materiali altamente funzionali, con un'attenzione particolare alle pellicole altamente funzionali.

Open Innovation: abbinare le tecnologie con nuovi modi creativi

Nello sforzo di accelerare lo sviluppo di nuovi prodotti, Fujifilm non voleva basarsi solo sulle tecnologie che aveva sviluppato per l'industria fotografica. L'azienda decise che il modo migliore per progredire fosse quello di abbinare la più ampia gamma di tecnologie possibili, invitando i partner al di fuori del Gruppo Fujifilm a condividere le proprie tecnologie e prospettive all'interno di nuove iniziative. Fujifilm chiamò il suo nuovo metodo di sviluppo collaborativo "Open Innovation."

Nel Gennaio 2014, Fujifilm aprii il suo primo Open Innovation Hub nella propria sede di Tokyo. Centro nevralgico per l'innovazione collaborativa di Fujifilm, questo hub presenta le tecnologie di base che Fujifilm ha sviluppato per l'industria della fotografia e per altri settori e consente ai visitatori di provare direttamente i prodotti che le utilizzano. Inoltre, questo centro è un luogo dove condividere e mettere insieme nuove idee, che a sua volta potrebbe portare allo sviluppo congiunto di nuovi prodotti innovativi. Sin dalla sua apertura, l'Open Innovation Hub ha ospitato molte parti interessate provenienti da un'ampia varietà di industrie, comprese quelle con le quali Fujifilm non aveva, per tradizione, dei forti legami.

L'Open Innovation Hub ha avuto particolare successo nell'area dei materiali altamente funzionali, con molti nuovi prodotti che dovrebbero arrivare sul mercato nel futuro prossimo. Inoltre, Fujifilm ha creato degli Open Innovation Hub negli Stati Uniti e in Europa per sfruttare idee e punti di forza locali e generare delle ottime collaborazioni e dei prodotti innovativi.

Contribuire a un'ampia varietà di industrie e alla vita delle persone con l'alta funzionalità

Fujifilm continua a trasformare il proprio portafoglio di tecnologie di base in materiali altamente funzionali. Uno di questo materiali è il backsheet che l'azienda produce per l'utilizzo nelle celle solari. Visto che le celle solari vengono usate in ambienti esterni in condizioni difficili, questi backsheet devono essere estramente resistenti e affidabili. Il materiale di base di un backsheet è il polietilene tereftalato (PET), al quale Fujifilm applica delle speciali tecnologie di polimerizzazione, di formazione della pellicola e di rivestimento. Il risultato che si ottiene è una pellicola che ha una vita utile che raggiunge i 30 anni rispetto ai normali 20 anni. Materiale altamente funzionale che offre delle prestazioni eccellenti, questa pellicola contribuisce al funzionamento stabile dei pannelli solari, aiutando a migliorare i cicli di vita del prodotto, a ridurre le perdite energetiche, e a mitigare le problematiche ambientali.

Per l'utilizzo in smartphone, tablet, e altri dispositivi che utilizzano i pannelli touch, Fujifilm ha sviluppato la pellicola a sensori per i pannelli touch EXCLEAR. Questa pellicola utilizza una pellicola in polimero PET coperta con un modello di maglia fine fatta di linee in argento su entrambi i lati, garantendo così una resistenza estremamente bassa oltre a una trasparenza e flessibilità superiori. Rispetto alle pellicole a sensore convenzionali fatte con ossido di indio stagno (ITO), EXCLEAR offre una maggiore velocità di risposta, anche con schermi di media e grande dimensione. Il mercato dei pannelli touch attualmente ha una previsione di espansione del 10 per cento all'anno, e EXCLEAR si sta sforzando per contribuire fortemente a questa crescita.

Sfruttando al massimo effetto le sue tecnologie di base per l'industria fotografica, Fujifilm sta collaborando con un'ampia varietà di aziende esterne al Gruppo per incrementare il proprio business nei materiali altamente funzionali. Questi materiali stanno contribuendo all'avanzamento di un'ampia varietà di industrie, aiutando allo stesso tempo a rendere le vite delle persone più confortevoli e soddisfacenti come mai prima d'ora. Con l'obiettivo di sviluppare questi prodotti avanzati ad un passo ancora più veloce, Fujifilm continuerà ad innovare!

Contenuti correlati:

Vi potrebbe anche piacere: