This website uses cookies. By using the site you are agreeing to our Privacy Policy.

Italia

FUJIFILM X70, il modello più piccolo, leggero e innovativo della serie X

FUJIFILM X70 è la nuova fotocamera digitale compatta caratterizzata dall’obiettivo FUJINON 18.5mm*1 F2.8 adatto a un’ampia varietà di riprese fotografiche, dai paesaggi alle istantanee. La fotocamera è dotata del sensore APS-C X-Trans CMOS II e del processore d’immagine EXR Processor II.

15.01.2016

X70 unisce le caratteristiche della gamma per una semplice operatività manuale, qualità superiore delle immagini e versatili funzioni di scatto. X70 è il primo modello della serie X ad offrire un display touch screen che ruota di 180 gradi, per scattare fato dall’alto o dal basso e realizzare selfie perfetti.

Principali caratteristiche di X70

Il funzionale obiettivo FUJINON 18.5mm F2.8
  • Con sette elementi in cinque gruppi, inclusi due elementi asferici ad alte prestazioni, l’obiettivo realizza immagini altamente dettagliate con minima aberrazione, eccellente nitidezza e una fantastica riproduzione dei colori. L’esclusivo rivestimento HT-EBC di FUJINON è impiegato per controllare i riflessi indesiderati e le immagini fantasma.
  • Il design compatto è ottenuto con lenti a basso profilo senza utilizzare uno schema collassabile, questo evita movimenti telescopici quando viene accesa. X70 è quindi pronta a scattare nel momento in cui viene accesa. Il raffinato progetto ottico a focale fissa distribuisce la luce uniformemente su tutta la superficie del sensore producendo un'immagine ad alta risoluzione dal centro ai bordi.
  • Il diaframma dotato di 9 lamelle unito a una luminosità pari a F2.8 e all’elevata qualità ottica, consentono di ottenere fotografie con uno splendido effetto bokeh.
  • Una minima distanza di messa a fuoco di circa 10cm*2 permette di usufruire di tutti i vantaggi della fotografia macro
Facile operatività ed eccellente finitura
  • X70 trasmette un eccellente “look and feel” pur mantenendo un corpo leggero, pari a circa 340g*3, grazie all’impiego di alluminio per il corpo macchina,  per i selettori del tempo di posa e della compensazione dell’esposizione, posti sulla parte superiore, e per le ghiere di messa a fuoco e del diaframma.
  • ll diaframma può essere regolato, utilizzando la relativa ghiera, con incrementi di 1/3 stop, mentre per la compensazione dell’esposizione, fino a ±3 stop, è disponibile con un selettore dedicato sulla parte superiore della fotocamera.
  • La fotocamera dispone della leva “Auto Mode Switch” per selezionare la modalità totalmente automatica “Advanced SR Auto”. Con questa modalità, la fotocamera sceglie automaticamente i parametri ottimali in base alla scena inquadrata per ottenere un’immagine perfetta in ogni situazione.
  • X70 è dotata di otto pulsanti Fn (funzione), ciascuno dei quali è personalizzabile. Ulteriori personalizzazioni sono offerte tramite il tasto Q sul retro della fotocamera: le 16 funzioni possibili possono essere impostate in base alle preferenze dell'utente.
  • La fotocamera è progettata per consentire al fotografo di mantenere la mano sinistra sulla ghiera dei diaframmi, posta sull’obiettivo, e con la mano destra regolare i selettori dei tempi di posa e della compensazione dell'esposizione posti sulla parte superiore. Questo permette l’immediata modifica delle impostazioni per soddisfare le esigenze del fotografo.
  • Oltre alla ghiera del diaframma, il barilotto dell'obiettivo offre anche un anello di controllo. Le funzioni assegnate all’anello di controllo sono differenti e dipendono dalle modalità di scatto impostate, ciò ne rende più rapido l'accesso per la loro regolazione. Funzioni come la sensibilità ISO, Simulazione pellicola, bilanciamento del bianco, scatto continuo e il Digital Tele-converter, possono essere assegnate premendo il tasto di regolazione dell'anello di controllo sul lato sinistro del corpo macchina.
  • X70 è dotata di un luminoso monitor da 3 pollici con 1,04 milioni di pixel e un ampio angolo di visione. Lo schermo è anche inclinabile fino a 180° consentendo la ripresa dei soggetti dal basso o dall’alto, sopra grandi folle o ostacoli; inoltre, permette la perfetta esecuzione di autoritratti
Sensore APS-C X-Trans CMOS II*4 e processore d’immagine EXR Processor II
  • Il sensore X-Trans CMOS II da 16,3-megapixel di X70 controlla l’effetto moiré e i falsi colori grazie al filtro colore X-Trans e alla disposizione casuale di pixel RGB che permette di non avere il filtro passa-basso. Insieme al processore d’immagine EXR Processor II, la fotocamera garantisce immagini con un impressionante livello di nitidezza e basso rumore.
  • L’esclusiva tecnologia di riproduzione colore di Fujifilm, creata attraverso anni di ricerca sulle pellicole fotografiche, riproduce i toni caldi della pelle, cieli azzurri luminosi e verdi vividi.
  • L’elevata impostazione della sensibilità ISO di 51.200*5 è resa possibile dall’ottimizzazione del processo di riduzione del rumore che consente di ridurre l’effetto anche quando si impostano elevatissime sensibilità, riproducendo comunque neri profondi.
  • La diffrazione*6 è corretta dall’esclusivo “Lens Modulation Optimizer” (LMO) che offre la massima nitidezza da bordo a bordo per straordinari dettagli anche con diaframma F16.
  • L’AF a rilevamento di fase, di cui è dotato il sensore, effettua la messa fuoco all’incredibile velocità di 0,1 sec*7 e, grazie al veloce processore d’immagine EXR Processor II, la fotocamera si avvia in soli 0,5sec*8, ha un ritardo allo scatto di 0,01sec e un intervallo tra gli scatti pari a 0,5sec*9.
Perfezionare le fotografie con la modalità di simulazione pellicola e altre opzioni creative
  • X70 comprende la modalità di simulazione pellicola CLASSIC CHROME, con viraggio dei toni e colori profondi. Gli utenti possono scegliere tra altre dieci modalità che simulano le tradizionali pellicole Fujifilm. Queste modalità includono la simulazione della pellicola invertibile (Velvia/PROVIA/ASTIA), negativo professionale a colori (PRO Neg.Std / PRO Neg.Hi), filtri monocromatici (MONOCHROME, filtro Ye, filtro R e filtro G) e SEPIA.
  • Su X70 è disponibile la funzione “Advanced Filter” (filtri avanzati). Gli utenti possono scegliere tra otto differenti effetti artistici:
    • Pop Color – Enfatizza il contrasto e la saturazione dei colori.
      Toy Camera – Crea confini ombreggiati come quelli di una macchina fotografica giocattolo.
      Miniature – Aggiunge una leggera sfocatura superiore e inferiore per l’effetto diorama o miniatura.
      Dynamic Tone – Crea un effetto fantasia, alterando la riproduzione tonale della scena.
      Partial Color – Mantiene il colore originale selezionato, modificando il resto della fotografia in bianco e nero. I colori possono essere scelti tra rosso, arancio, verde, blu e viola.
      High Key – Aumenta la luminosità e riduce il contrasto per schiarire la riproduzione tonale.
      Low Key – Crea toni uniformemente scuri, enfatizzando le alte luci.
      Soft Focus – Crea un look uniformemente morbido per l’intera immagine.

  • La funzione Multiple Exposure offre agli utenti la possibilità di unire due soggetti separati in un’unica immagine, perfetta per aggiungere soggetti alle fotografie e per scatti creativi.
  • Il rapporto di inquadratura della fotocamera può essere scelto tra 3:2, 16:9, e 1:1 (quadrato) per accordarsi all’ampia gamma di stili fotografici.
  • La fotocamera è anche dotata della modalità “ADVANCED SR AUTO”, che riconosce i volti in ogni tipo di scena, ottimizzando automaticamente la messa a fuoco, l’esposizione, la sensibilità ISO e gli altri parametri.
  • È disponibile “Interval timer shooting” per la fotografia “time lapse” per un massimo di 999 fotogrammi intervallati tra 1 secondo e 24 ore.
  • La fotocamera vanta un otturatore elettronico totalmente silenzioso capace di tempi di posa fino a 1/32.000sec. Fotografie con ridotta profondità di campo possono ora essere scattate a tutta apertura. Poiché non vi sono parti meccaniche in movimento il rumore è molto ridotto, consentendo di realizzare riprese di animali e bimbi mentre dormono in modo naturale.
  • Altre funzionalità includono “Digital Split Image” per una precisa messa a fuoco manuale e “Focus Peaking” che evidenzia le zone della scena a fuoco. Queste zone possono essere evidenziate in bianco, rosso o blu, fornendo una guida per la messa a fuoco anche quando la tipologia di scena rende difficile tale operazione.
Operatività intuitiva con il display touchscreen

Il pannello touchscreen di X70, presente per la prima volta in un modello della serie X, consente un confortevole e intuitivo utilizzo. Accedendo ai settaggi “Touch Panel” sono possibili le seguenti operazioni durante le modalità di scatto e di riproduzione:
 
Modalità di scatto

  • Selezione dell’area di messa a fuoco: sposta il punto di messa a fuoco nella posizione scelta toccando il monitor LCD.
  • “Touch Shot” (scatto con il tocco): si tocca lo schermo per eseguire la messa fuoco, poi si scatta la foto.

Modalità di riproduzione

  • Movimento di scorrimento: scorrere il dito attraverso lo schermo per “sfogliare” le immagini una dopo l’altra.
  • Ingrandimento con il doppio-tocco: il doppio-tocco dello schermo ingrandirà l’immagine, al centro del punto AF attivo quando l’immagine è stata ripresa.
  • Drag (sposta toccando): spostanfo il dito sullo schermo quando l’immagine è ingrandita consentirà di muoversi attraverso la fotografia.
  • Pinch out (allontanare le dita): posizionare due dita chiuse sullo schermo e aumentare la distanza tra loro per ingrandire l’immagine.
  • Pinch in (avvicinare le dita): quando l’immagine visualizzata è ingrandita, posizionare due dita aperte sullo schermo e ridurre la distanza tra loro per ridurre la dimensione dell’immagine*10.
Se il “Touch Panel Settings” è spento, tutte le funzioni del touchscreen sono disabilitate.
Digital Tele-converter*11 digitale con tre impostazioni
  • Un corpo, tre obiettivi. L’obiettivo a focale fissa di X70 offre una lunghezza focale di 28mm (equivalente al formato 35mm) ma, grazie al primo “Digital Tele-converter” (convertitore teleobiettivo digitale) progettato per una fotocamera della serie X, gli utenti possono anche scegliere lunghezze focali di 35mm e 50mm. L’impostazione del Digital Tele-converter può essere modificata all'interno del menu o con l’anello di comando posto sul corpo obiettivo, permettendo agli utenti di controllare rapidamente l’inquadratura sul display LCD prima di scattare la foto.
Sistema AF con modalità “Zone” e “Wide/Tracking” per facilitare la ripresa di soggetti in movimento
  • Il sistema AF offre la modalità standard Single Point a 49-punti per una rapida messa fuoco di precisione; le nuove modalità “Zone” e “Wide/Tracking”, che utilizzano un’area più ampia di 77-punti, possono essere utilizzate per la ripresa di soggetti in movimento.
  • La modalità “Zone” consente la selezione di zone 3x3, 5x3 oppure 5x5 fuori dall’area AF di 77-punti. Durante AF-C*12, la fotocamera traccia continuamente il soggetto, posizionato al centro della zona. La posizione centrale nelle zone 3x3 e 5x3 garantisce una rapida messa a fuoco grazie all’AF a rilevamento di fase del sensore.
  • La modalità “Wide/Tracking” è una combinazione della modalità “Wide” (durante l’AF-S), dove la fotocamera identifica automaticamente e traccia attraverso la zona di messa a fuoco l’area AF da 77-punti, e la modalità predittiva “Tracking” (durante l’AF-C), che utilizza l’intera area da 77-punti per tracciare costantemente il soggetto. Questa caratteristica consente la messa a fuoco continua sul soggetto che si muove in alto e in basso, a destra o sinistra, avvicinandosi o allontanandosi dalla fotocamera.
  • La modalità “Single Point” divide l’area di messa a fuoco in due sezioni più piccole per determinare accuratamente la distanza del soggetto ed eseguire una messa a fuoco di grande precisione. Il range operativo dell’AF a rilevamento di fase del sensore funziona ad elevata velocità anche in condizioni di scarsa illuminazione o con soggetti a basso contrasto.
  • La fotocamera è dotata di “Eye Detection AF”, che rileva e mette a fuoco automaticamente gli occhi dei soggetti. La funzione consente la facile messa fuoco sugli occhi del soggetto anche in condizioni difficili, ad esempio nell’esecuzione di un ritratto a diaframma aperto per ottenere un profondo effetto bokeh.
  • La funzione “Auto Macro” attiva automaticamente la modalità “Macro” mantenendo inalterata la velocità dell’autofocus senza dover premere il pulsante Macro per effettuare la ripresa ravvicinata. Ciò consente anche di riassegnare una differente funzione al pulsante Macro.
  • Durante la registrazione video un algoritmo ottimizzato offre un'azione dell’AF più fluida e naturale.
  • La combinazione dell’AF a rilevamento di fase a dell’AF predittivo sul movimento del soggetto consente alla fotocamera uno scatto continuo con AF-C fino a circa 8fps*13.
Video Full HD con il sensore X-Trans™ CMOS II
  • Con X70 possono essere realizzati naturali video Full HD a 60fps. Sono disponibili anche frame rate da 50fps, 30fps, 25fps e 24fps.
  • È utilizzabile anche la modalità Simulazione Pellicola, inclusa la più recente CLASSIC CHROME e sono disponibili precise impostazioni per il bilanciamento del bianco.
  • Durante le riprese video è possibile regolare manualmente l’esposizione. Diaframma, tempo di posa*14 e sensibilità ISO possono essere modificate, consentendo la ripresa video con un’esposizione scelta dall'utente.
  • Anche durante le riprese video è possibile la rapida e precisa messa a fuoco grazie a “Hybrid AF”, che commuta automaticamente, in funzione della scena ripresa, tra l’AF a rilevamento di fase e l’AF a contrasto. È possibile la messa a fuoco manuale.
  • Per realizzare fantastici video vi sono sei funzioni di riconoscimento scene.
  • Un elevato bit rate di 36Mbps consente la cattura anche dei movimenti più lievi in alta definizione.
Wi-Fi incorporato per scattare da dispositivi mobili*15 smartphone o tablet
  • Scaricando l’app gratuita “FUJIFILM Camera Remote” su smartphone o tablet, gli utenti possono utilizzare la funzione “Remote Control”, che consente un totale controllo, anche a distanza, della fotocamera. Questa funzionalità è ideale per una grande varietà di situazioni, tra cui foto di gruppo, autoritratti e animali nel loro habitat naturale.
  • Foto e video possono essere inviate con un semplice tocco a dispositivi mobili. Utilizzando lo smartphone, immagini e video possono essere guardati, selezionati e importati direttamente dalla fotocamera senza noiosi inserimenti di ID o password. È anche possibile aggiungere all’immagine informazioni di georeferenziazione acquisite da smartphone o tablet.
  • Le fotografie possono essere inviate direttamente dalla fotocamera alla instax SHARE Smartphone Printer per stampe istantanee.
  • È supportato il “Wi-Fi Transfer”*16, che consente il backup wireless dei dati al computer*17.
Ricca gamma degli accessori
  • Custodia in pelle BLC-X70
    Un’elegante custodia in vera pelle, con un design che si adatta perfettamente a quello di X70. La custodia consente la sostituzione della batterie anche senza dover rimuovere la fotocamera. Sono inclusi: una cinghia in pelle da spalla e un panno di protezione.
  • Paraluce (anello adattatore incluso) LH-X70
    In metallo finemente lavorato, il paraluce e il suo anello adattatore sono disponibili in kit. L’anello adattatore è compatibile con i filtri da 49mm.
  • Mirino ottico esterno VF-X21
    Il mirino ottico, fissato sulla slitta di montaggio superiore sopra l'asse ottico dell’obiettivo, offre una chiara inquadratura con focali*18 da 28mm e 21mm (equivalente al formato 35mm). È inclusa una custodia di protezione in pelle scamosciata.
  • Aggiuntivo ottico di conversione grandangolare WCL-X70*19
    WCL-X70 è un aggiuntivo ottico dedicato alla conversione grandangolare che moltiplica la focale fissa di circa 0,8x, convertendo l’obiettivo in un 21mm (equivalente al formato 35mm). Non solo questo aggiuntivo enfatizza la prospettiva dell’obiettivo, è anche perfetto per ampliare il campo di ripresa negli spazi ristretti o nelle foto paesaggistiche. (La disponibilità è prevista nella primavera 2016)

*1 28mm (equivalente al formato 35mm)
*2 Distanza calcolata dalla parte anteriore della superficie dell’obiettivo al soggetto.
*3 Il peso include le batterie e la scheda di memoria.
*4 X-Trans è un marchio o un marchio registrato di FUJIFILM Corporation.
*5 Con sensibilità espansa.
*6 Quando un’immagine che dovrebbe essere nitida, risulta sfuocata quando si utilizza il diaframma chiuso.
*7 Ricerca Fujifilm del Gennaio 2016 basata sulle line guida CIPA in modalità “High Performance”.
*8 In modalità “High Performance”.
*9 Modalità MF.
*10 Non può essere ridotta oltre la dimensione dell'immagine originale.
*11 L’utilizzo del Digital Tele-converter può influire negativamente sulla qualità dell’immagine. L’AF a rilevamento di fase ha effetto solo nella parte centrale dello schermo. L’AF a contrasto è attivo sulla restante parte dello schermo.
*12 Il sistema di AF continuo mentre si preme a mezza corsa il pulsante di scatto.
*13 Quando impostato AF-C e CH, l’area di messa a fuoco è fissata in un’area Central 3x3 (modalità "Single Point"), oppure Central 5x3 (modalità "Zone" / "Wide / Tracking”).
*14 Diaframma e tempo di posa possono essere modificati durante la ripresa. Per l’otturatore può essere impostata solo una velocità superiore rispetto al frame rate impostato.
*15 Dispositivi smartphone e table Android™, iPhone / iPad.
*16 Wi-Fi® è un marchio registrato di Wi-Fi Alliance®.
*17 Richiede la preventiva installazione sul computer del software gratuito dedicato “FUJIFILM PC AutoSave”.
*18 Effettiva lunghezza focale quando è montato l’aggiuntivo di conversione grandangolare WCL-X70.
*19 Gli aggiuntivi dedicati alla serie X100 WCL-X100 e TCL-X100 non possono essere utilizzati con X70. Con il lancio di WCL-X70 è previsto il rilascio pubblico di un aggiornamento firmware – assicurare sempre l’aggiornamento al firmware più recente.

Le ultime novità:
  • Fotocamere digitali