This website uses cookies. By using the site you are agreeing to our Privacy Policy.

Italia

L’investimento in tre stampanti Fujifilm Acuity di uno stampatore spagnolo specializzato nel grande formato porta la qualità e la produttività su nuovi livelli, riducendo drasticamente i tempi di consegna

“La Digital Impser” valuta i risultati ottenuti ad un anno dall’installazione di tre stampanti Fujifilm: Acuity F, Acuity LED 3200R e Acuity LED 1600 II

05.04.2018


Da sinistra a destra: Robert González (Digital Production), Josep Mulero (Administration), Jordi Presas (Screen Production)

La storia di “La Digital Impser” è scandita da tre eventi fondamentali: il primo nel 1998, quando fu fondata “La Digital”, azienda specializzata in stampa digitale, il secondo invece ebbe luogo qualche decennio prima, quando fu avviata Impser, una rispettata azienda dedicata alla stampa serigrafica. Il terzo evento risale a diversi anni fa, quando le due aziende si unirono sotto il nome “La Digital Impser”. L’azienda oggi impiega una ventina di persone e offre un servizio completo ai propri clienti, a partire da consultazione e produzione fino alla finitura, e si vanta di essere molto più di una semplice azienda di stampa.

Situata a Girona, nella Spagna nord-orientale, l’azienda serve una vasta gamma di clienti, tra cui agenzie di design grafico, arredatori d’interni e creatori di insegne, in tutto il paese e nel sud della Francia.

Dopo aver lavorato per anni con inchiostri a base d’acqua, eco-solventi e lattice, “La Digital Impser” ora ritiene che gli inchiostri UV e LED UV rappresentino la tecnologia che meglio soddisfa le esigenze dei propri clienti in termini di prestazioni e qualità. Pertanto, ha investito in ben tre stampanti a getto d’inchiostro Fujifilm all’inizio del 2017, acquistando la stampante flatbed Acuity F a produttività ultra-elevata, la stampante roll-to-roll Acuity LED 3200R e la stampante ibrida Acuity LED 1600 II, creativa e versatile.

“Ai nostri clienti non interessa la tecnologia che usiamo per realizzare i loro lavori”, ha detto Jordi Presas, Screen Production Director di “La Digital Impser”. “Sono invece molto interessati alla qualità del prodotto finito e alla rapidità di consegna. Si fidano del nostro giudizio per la scelta del processo migliore per la realizzazione dei loro prodotti. Ciò che ci contraddistingue è la nostra capacità di guidare i nostri clienti e fornire consigli dettagliati nonché, naturalmente, la velocità e la flessibilità con le quali possiamo consegnare un prodotto finito di alta qualità”.

Robert González, Digital Production Director di “La Digital Impser”, ritiene che la qualità e la produttività delle stampanti Fujifilm Acuity siano le caratteristiche principali ad aver fatto colpo su di lui e sul suo team. “Nel caso della stampante Acuity F”, spiega, “la produttività fino a 155 m2 all’ora ci ha permesso di ridurre drasticamente i tempi di consegna, mentre la possibilità di usare inchiostro bianco ci ha consentito di offrire ulteriori vantaggi ai nostri clienti. La stampante Acuity LED 3200R consente una stampa roll-to-roll di qualità e produttività elevate, mentre la stampante Acuity LED 1600 II ci offre un grande vantaggio grazie alla possibilità di utilizzare inchiostri bianchi e vernici trasparenti”.

“Nel complesso, l’investimento ci ha permesso di ridurre i costi, aumentare la produttività e migliorare la qualità dei prodotti finiti, nonché la velocità delle consegne ai clienti. I prodotti il cui completamento necessitava da due a tre giorni ora possono essere ultimati in una sola mattina”.

“Altrettanto determinante nella decisione di investimento è stata l’assistenza che Fujifilm è stata in grado di offrire. Fin dall’inizio li abbiamo percepiti come i partner ideali per il nostro business e anche ora, ad un anno dall’installazione, Fujifilm è sempre molto attenta e rapida nell’offrirci assistenza in quelle rare occasioni in cui si verifica un problema con una delle macchine”.

“L’integrazione di queste stampanti nel nostro flusso di lavoro è stato incredibilmente semplice. Abbiamo ricevuto una formazione completa ed è stato facile utilizzarle al meglio. Le macchine roll-to-LED possono anche funzionare incustodite per lunghi periodi di tempo”.

“Questo investimento e la nostra partnership continua con Fujifilm ci ha dato la fiducia per crescere”, ha concluso Presas. “Vediamo che la nostra base di clienti principali, costituita da grafici, arredatori e creatori di insegne è rimasta la stessa ma, grazie alla tecnologia ora a nostra disposizione e all’assistenza di Fujifilm, riteniamo di avere oggi la possibilità di rivolgerci direttamente a consumatori e utenti finali”.

Joan Casas, Manager, Fujifilm Graphic Systems Spain, ha aggiunto: “La Digital Impser è un’azienda focalizzata sulla realizzazione dei prodotti migliori in assoluto per i propri clienti. Siamo lieti che abbiano scelto di collaborare con Fujifilm per accrescere la loro capacità di offrire prodotti stampati digitalmente e che abbiano riconosciuto l’enorme potenziale della gamma Fujifilm Acuity per migliorare la produttività e la qualità. Non vediamo l’ora di aiutarli a crescere nei prossimi anni”.


Per ulteriori informazioni:
Daniel Porter
AD Communications
E: dporter(at)adcomms.co(dot)uk
Tel: +44 (0)1372 464470

Luana Porfido
Fujifilm Italia
E-mail: luana.porfido(at)fujifilm(dot)it

 

Files:

Le ultime novità:
  • Arti grafiche