This website uses cookies. By using the site you are agreeing to our Privacy Policy.

Italia

L’investimento nella Inca Digital Onset X1 fornita da Fujifilm garantisce molteplici vantaggi a HL Display

La prima piattaforma Onset X del Regno Unito con due canali per bianco ha incrementato la qualità e la velocità di produzione del provider di POS leader nel mondo

29.11.2018


Adrian Edwards, Production Director, HL Display

L’attività di HL Display consiste nell’aiutare i clienti a creare ambienti di vendita attraenti e redditizi. Con soluzioni installate in 265.000 negozi di 50 paesi, è leader mondiale nello sviluppo di soluzioni innovative e sostenibili che migliorano l’esperienza di shopping dei consumatori di tutto il mondo.

Nel Regno Unito, la sede di Harlow di HL Display è sia uno stabilimento che un centro di distribuzione regionale, principalmente per il mercato britannico, ma anche per i mercati in Europa occidentale e settentrionale. Nel gennaio 2018, l’integrazione nel portafoglio prodotti di una Inca Digital Onset X1 fornita da Fujifilm ha incrementato la velocità di produzione, migliorato la qualità e garantito sensibili risparmi di tempo e di costi.

“Avevamo già un ottimo rapporto di lavoro con Fujifilm e Inca Digital prima di questo investimento e apprezzavamo moltissimo le loro tecnologie, avendo installato una Onset S20 nove anni fa” ha dichiarato Adrian Edwards, direttore di produzione presso HL Display. “Questo rapporto è stato determinante nella decisione d’investimento, alla pari della qualità e della velocità di produzione garantite dalla Onset X1. Siamo inoltre estremamente consapevoli di operare in un ambiente in rapida evoluzione, e di conseguenza la scalabilità della piattaforma Onset ci ha garantito una flessibilità aggiuntiva, ineguagliabile da altre macchine, con la possibilità di incrementare le velocità di uscita, aggiungere canali di inchiostro e aumentare il livello di automazione.

“Il settore retail è atteso al varco da molte sfide e abbiamo quindi voluto assicurarci di essere nella migliore posizione possibile per affrontarle” ha continuato Edwards. “Essere in grado di offrire i prodotti più recenti con tempi di consegna relativamente brevi sta diventando sempre più la norma, e quest’anno abbiamo assistito a un enorme aumento della domanda di stampa, in particolare da un importante cliente retail. La nostra macchina precedente non avrebbe potuto far fronte in alcun modo a questo rapido aumento della domanda. Questo è stato un fattore importante nella nostra decisione di investire nella Onset X1 e la macchina è stata più che all’altezza del compito.”

“Anche la possibilità, per Onset X1, di incorporare due canali per bianco è risultata molto interessante, e ci ha garantito un autentico vantaggio nel mercato. Per alcune applicazioni, la nostra unica alternativa sarebbe stata una tecnica di rivestimento completo tramite macchinari per serigrafia. Ora siamo in grado di utilizzare un processo a passaggio singolo, invece che a due passaggi, e possiamo così risparmiare tempo e risorse.

“Abbiamo riscontrato un significativo miglioramento nella qualità delle nostre stampe e anche un aumento della produzione, il che ci consente di ridurre la quantità dei lavori affidati a terzisti. Siamo anche stati in grado di standardizzare la profilazione colore in tutte le macchine da stampa digitali, semplificando il nostro processo di lavoro e migliorandone la convenienza. Con risultati del genere, possiamo soddisfare le aspettative dei nostri clienti ed essere certi di poter sempre trovare una soluzione per aiutare i clienti a risolvere i loro problemi e creare opportunità, oggi e in futuro.

“Non esiterei a raccomandare la Onset X1 ad altre imprese: la modularità del sistema fornisce una piattaforma che soddisfa le esigenze del momento, e le possibilità di aggiornamento consentiranno di soddisfare quelle future.

“Nel complesso, è stato un piacere lavorare con Fujifilm sia nella fase di vendita che nel processo di installazione.” Edwards ha così concluso. “È un’organizzazione globale all’avanguardia dell’innovazione nella stampa e abbiamo ricevuto un supporto impareggiabile in ogni fase: pianificazione del progetto, gestione, consegna, esecuzione e così via. Si è svolto tutto in maniera armoniosa e abbiamo comodamente completato il processo nei tempi prestabiliti. È stato uno dei migliori processi di installazione a cui abbia mai partecipato.”

Chris Broadhurst, General Manager di Fujifilm Graphics System UK, ha affermato: “Siamo lieti di vedere un’altra installazione di Onset X nel Regno Unito e di sapere dei fantastici risultati già ottenuti da HL Display a seguito di tale installazione. Ciò evidenzia solo alcuni dei vantaggi offerti dalla piattaforma scalabile Onset X, nonché la sua capacità di creare nuove opportunità, persino in alcuni dei mercati più impegnativi. Desideriamo continuare a collaborare con HL Display nel loro processo di crescita aziendale.”


Per ulteriori informazioni:
Daniel Porter
AD Communications
E: dporter(at)adcomms.co(dot)uk
Tel: +44 (0)1372 464470

Luana Porfido
Fujifilm Italia
E-mail: luana.porfido(at)fujifilm(dot)com

Le ultime novità:
  • Arti grafiche