This website uses cookies. By using the site you are agreeing to our Privacy Policy.

Italia

Nei Paesi Bassi sono state approvate agevolazioni fiscali per Fujifilm Jet Press 720S

Gli stampatori commerciali e i convertitori di cartone pieghevole nei Paesi Bassi da oggi dispongono di ancora più incentivi per investire nella Jet Press 720S di Fujifilm

24.04.2018

Fujifilm oggi annuncia che la stampante a getto di inchiostro di punta B2, rinomata per la qualità ultra elevata e per la sostenibilità ambientale, ha ricevuto un nuovo riconoscimento importante dal governo dei Paesi Bassi. La stampante Jet Press 720S si è qualificata per un incentivo fiscale che consentirà a chi investirà nella macchina di richiedere un rimborso del 13,5% delle tasse relative all’acquisto, oltre ad risparmiare un importo simile con l’ammortamento. Ciò potrebbe comportare un risparmio complessivo di oltre 70.000 €.

La Netherlands Enterprise Agency ha elencato una serie di criteri in base ai quali le imprese olandesi saranno autorizzate automaticamente a richiedere gli incentivi MIA (rimborsi per gli investimenti sostenibili) e Vamil (ammortamento discrezionale degli investimenti per la tutela ambientale). La categoria specifica (codice: B1281) nella quale si è qualificata la stampante Jet Press riguarda “i sistemi di stampa digitale per inchiostri disinchiostrabili, a base d’acqua”.

Nello specifico, una macchina in questa categoria deve:   

  • Usare solo inchiostri a base d’acqua con una valutazione di disinchiostrabilità INGEDE (International Association of the Deinking Industry) pari a “buono” e almeno 95 punti nel metodo di test INGEDE 11.
  • Non utilizzare primer contenenti sostanze pericolose per l’ambiente.

Esperimenti condotti da INGEDE su fogli stampati dalla stampante Jet Press 720S indicano infatti livelli di deinchiostrazione equiparabili agli inchiostri offset, con un punteggio di 98 su 100.

Inoltre, il sistema Rapid Coagulation Primer, utilizzato dalla stampante Jet Press 720S, riveste i fogli con uno strato invisibile ultrasottile che offre una superfice incredibilmente omogenea per la coagulazione delle gocce di inchiostro, garantendo la qualità di stampa più elevata. Il sistema consente inoltre di stampare su un’ampia gamma di tipi di carta, consentendo una migliore riciclabilità delle stampe prodotte dalla macchina da stampa.

Axel Fischer di INGEDE è rimasto colpito:

Conduciamo questo tipo di prove regolarmente, ma siamo rimasti sorpresi dai livelli di disinchiostrazione possibili con i campioni della Jet Press 720S. Questi risultati sono paragonabili a quelli dei migliori inchiostri offset, ma mai prima d’ora avevamo ottenuto un risultato così buono con la stampa a getto d’inchiostro.

Mark Stephenson, Product Manager, Digital Printing and Press Systems, Fujifilm Graphic Systems EMEA dice:

I sistemi di stampa digitali comportano una riduzione massiccia del materiale di consumo e dei rifiuti rispetto a quelli offset. Tuttavia, è facile dimenticare che alcune stampe digitali non possono essere riciclate per produrre substrati stampabili di alta qualità. Fortunatamente la Jet Press 720S utilizza una combinazione unica di inchiostri e primer a base acqua che possono essere facilmente estratti usando i metodi standard di riciclaggio. Ridurre l’impatto ambientale è uno degli obiettivi principali dei team R&D di Fujifilm per tutte le gamme di prodotti e la Jet Press 720S è un ottimo esempio di questo impegno. Siamo lieti che questo riconoscimento ufficiale offra un incentivo concreto ai potenziali investitori e che confermi le solide credenziali di sostenibilità ambientale per le quali Fujifilm è già nota.

Per ulteriori informazioni:

Daniel Porter | AD Communications   
E: dporter(at)adcomms.co(dot)uk
Tel: +44 (0)1372 464470

Files:

Le ultime novità:
  • Arti grafiche