This website uses cookies. By using the site you are agreeing to our Privacy Policy.

Italia

Stampatore di libri di fascia alta investe nella quinta Jet Press 720S del Regno Unito

07.02.2018


Fujifilm Jet Press 720S

Fujifilm annuncia che l’azienda londinese Push Print è diventata l’ultima in ordine di tempo, nel Regno Unito, a investire nella macchina da stampa a getto d’inchiostro B2 di punta di Fujifilm. La macchina verrà installata nel mese di marzo e consentirà all’azienda di produrre basse tirature e campioni con lo stesso eccezionale livello qualitativo che garantisce ai propri clienti da oltre 15 anni.

Push Print, con un organico di 17 persone e un fatturato annuo di 4 milioni di sterline, è un’azienda litografica B1 che dal 2003 produce libri, opuscoli e stampe artistiche di altissima qualità. Jet Press 720S è il primo investimento digitale dell’azienda.

“Abbiamo osservato attentamente la crescita del mercato digitale per anni” dichiara Roy Killen, uno dei tre soci accomandatari di Push Print. “Siamo ben consapevoli del fatto che il mercato sta cambiando e che tirature sempre più basse stanno diventando la norma. Non c’è alcun dubbio, inoltre, che la stampa digitale abbia compiuto grandi passi in avanti, soprattutto nell’ultimo quinquennio. Per noi però, la qualità è assolutamente fondamentale e finora, onestamente, non avevamo visto una macchina da stampa digitale che ci garantisse l’affidabilità necessaria per produrre lavori dello standard richiesto dai nostri clienti.

“Avevamo visto e testato numerose macchine che realizzavano lavori che potremmo descrivere come di ‘buona qualità per il digitale’, ma che per i nostri clienti non sarebbero mai stati sufficientemente buoni. Avevamo inoltre qualche dubbio sull’affidabilità di alcune unità digitali e ritenevamo che quasi tutte erano troppo limitate in quanto ai tipi di carta che avremmo potuto utilizzare.

“Con Jet Press 720S abbiamo trovato una macchina che non solo stampa con un livello qualitativo eccezionale, ma che ci garantisce anche la libertà di stampare sugli stessi materiali offset di alta qualità che utilizziamo attualmente. In molti modi funziona come una macchina offset, integrandosi perfettamente nel nostro attuale flusso di lavoro, ma in più garantisce tutti i vantaggi chiave del digitale. L’abbiamo vista in azione per la prima volta durante una dimostrazione dal vivo presso la sede di Fujifilm UK a Bedford, lo scorso maggio. Siamo rimasti molto colpiti e abbiamo continuato a eseguire test approfonditi, tra cui lavori in diretta, per essere certi che fosse veramente la macchina adatta a noi. Fujifilm ha sempre dimostrato grande professionalità e disponibilità in tutto il processo e non avrei alcuna esitazione nel consigliarla come un’azienda con cui lavorare.

“Per quanto riguarda la Jet Press, ora che abbiamo preso la decisione di investire, non vediamo l’ora di iniziare. Jet Press sarà il complemento perfetto per la nostra attuale attività litografica e siamo davvero entusiasti di poter offrire nuovi servizi ai nostri clienti, sia nuovi che abituali.”

Chris Broadhurst, General Manager di Fujifilm Graphics System UK, ha affermato: “Il bello di Jet Press 720S sta nella capacità non solo di trasformare un’attività, ma di farlo con minimi stravolgimenti e interruzioni. Nessuna necessità di investire in costose nuove carte digitali, né di riorganizzare i sistemi per la gestione dei flussi di lavoro o sostituire i kit di finitura in uso, e nemmeno di ricominciare da zero. Come ha ben scoperto Push Print, i vantaggi digitali di Jet Press 720S sono integrati in un prodotto familiare che permette di iniziare immediatamente a produrre lavori di alta qualità per i clienti. Non vediamo l’ora di lavorare con quest’azienda nei prossimi anni, man mano che continuerà a produrre lavori di altissima qualità.”


Per ulteriori informazioni:
Daniel Porter
AD Communications
E: dporter(at)adcomms.co(dot)uk
Tel: +44 (0)1372 464470

Luana Porfido
Fujifilm Italia
E-mail: luana.porfido(at)fujifilm(dot)it

Files:

Le ultime novità:
  • Arti grafiche