Italia

XMF Workflow al servizio di Howard Hunt

Uno dei più grandi stampatori di mailing pubblicitari incrementa ulteriormente la produzione dopo aver investito in una soluzione XMF Workflow di Fujifilm

20.06.2017
Stuart King, Technology Director at Howard Hunt

Stuart King, Technology Director at Howard Hunt

Fondata oltre 25 anni fa, questa azienda inglese è oggi uno dei maggiori produttori di mailing, volantini e inserti pubblicitari, con all’attivo clienti di spicco del Regno Unito per quanto riguarda la distribuzione e alcune delle aziende a maggiore capitalizzazione azionaria. Con milioni di record prodotti ogni mese su un’ampia gamma di macchine a fogli, a bobina e digitali, una delle priorità è mantenere un flusso di lavoro efficiente e integrato. Otto mesi fa, l’azienda ha deciso di investire nella soluzione XMF Workflow di Fujifilm, che include XMF Remote, XMF Workflow ed elementi chiave di XMF ColorPath.

“Avevamo bisogno di una soluzione per integrare perfettamente i nostri sistemi di flusso di lavoro su tutte le linee di produzione”, ha affermato Stuart King, Direttore tecnologico di Howard Hunt. “Conoscevamo da tempo l’XMF Workflow di Fujifilm e quando due anni fa abbiamo condotto un’indagine interna avevamo già preso in considerazione la sua adozione. Tuttavia, avendo deciso di rimanere con il precedente fornitore, col tempo ci siamo trovati ad affrontare sfide sempre più complesse e a gestire file sempre più diversificati e complicati. A metà 2016 abbiamo quindi ripreso la valutazione delle opzioni disponibili. Ci è subito parso chiaro che la soluzione XMF Workflow di Fujifilm fosse diventata esattamente il prodotto del quale avevamo assoluto bisogno.

“Fujifilm è stata in grado di offrirci una roadmap molto chiara per dimostrare in che modo la sua soluzione sarebbe stata in grado di supportare il raggiungimento dei nostri obiettivi aziendali”, ha aggiunto King. “Da circa quattro anni acquistiamo già lastre Fujifilm e i loro servizi e la loro professionalità ci hanno convinto che avremmo ricevuto lo stesso elevato grado di assistenza per l’XMF”.

King ha avuto parole di apprezzamento anche per il prodotto stesso: “È in grado di gestire file PDF complessi più rapidamente rispetto ai sistemi precedenti e, per fugare qualsiasi dubbio, i tecnici Fujifilm sono venuti a installare un server separato per consentirci di continuare a utilizzare anche il nostro flusso di lavoro esistente e confrontarlo con l’XMF. La differenza, e la nostra scelta, sono risultate subito chiare.

“Anche i nostri clienti preferiscono l’XMF. È totalmente conforme HTML5 e offre processi migliorati per il rendering dei file in diverse versioni per diversi dispositivi. È in grado di gestire un’incredibile varietà di elementi grafici e lo fa in modo molto più fluido rispetto a qualsiasi altro sistema da noi utilizzato. L’intero processo di produzione è stato velocizzato: ottima notizia per noi, fantastica per i nostri clienti”.

Chris Broadhurst, Direttore Generale di Fujifilm Graphic Systems UK ha concluso: “Per un’azienda delle dimensioni di Howard Hunt, gestire il flusso di lavoro in modo efficiente può rappresentare un vero rompicapo. Siamo orgogliosi di essere stati in grado di fornire una soluzione all’altezza delle sfide e capace di gestire in modo rapido ed efficiente i milioni di record prodotti su base mensile”.


Per ulteriori informazioni:
Daniel Porter
AD Communications
E: dporter(at)adcomms.co(dot)uk
Tel: +44 (0)1372 464470

Luana Porfido
Fujifilm Italia
E-mail: luana.porfido(at)fujifilm(dot)it

Files:

Le ultime novità:
  • Arti grafiche

Le informazioni contenute in questo sito sono destinate in via esclusiva agli operatori professionali della sanità