This website uses cookies. By using the site you are agreeing to our Privacy Policy.

Italia

APS-C X-Trans™ CMOS II Sensor

Amazing image quality with super fast processing thanks to the combination of X-Trans™ CMOS II Sensor and EXR Processor II

Ampio sensore APS-C X-Trans™* CMOS II

Sensore X-Trans CMOS II

Architettura, senza OLPF (filtro ottico passa-basso), con l’originale matrice di pixel è la chiavi per rivaleggiare, in termini di risoluzione, con un sensore full-size. Anche l'integrazione esclusiva dei pixel a rilevamento di fase nella matrice contribuisce al consistente aumento della velocità AF.

Massimizzazione della potenza del sensore APS-C X-Trans CMOS II
  • Sensore immagine APS-C
    23,6 x 15,6mm
  • Micro quattro/terzi
    17 x 13mm
  • 1 pollice
    13,2 x 8,8mm

La via per la migliore qualità dell’immagine.
ASensore APS-C 16M X-Trans CMOS II & processore EXR II

L’estrema risoluzione del sensore dedicato di FUJIFILM APS-C 16M X-Trans CMOS II privo del filtro bassa basso (OLPF); la chiarezza del segnale, ottenuta grazie all'ottimizzazione di ogni parte dei circuiti di elaborazione. La migliore qualità delle immagini prodotte dal potente processore EXR II.

  • 1: Microlenti
  • 2: Filtro colore X-Trans
  • 3: Filtri L/R d’intercettazione della luce
  • 4: Sensore “Phase Detection” [rilevamento di fase]/ Green Filter Pixel
  • 5: Fotodiodo

L’evoluta tecnologia e le capacità di elaborazione aiutano a trasferire la qualità dell’obiettivo nelle reali fotografie di vita.

Il sensore X-Trans CMOS II adotta un’originale matrice colore a elevata casualità, eliminando la necessità del filtro ottico passa-basso (OLPF), utilizzato nei sistemi convenzionali per inibire l’effetto moiré a scapito della risoluzione. In questo modo il sensore sfrutta direttamente l’elevata risoluzione dell'obiettivo di FUJIFILM X30. Sfruttando le migliori prestazioni del processore EXR Processor II, i fattori del Lens Modulation Optimizer (OML) sono calcolati per compensare le aberrazioni e la sfocatura per diffrazione che si verificano quando la luce passa attraverso l'obiettivo, applicati poi per produrre immagini di incredibile nitidezza.

[left]Conventional sensor  [center]New sensor (OLPF less) / New processor (LMO processing) [right]New Processor (PSFD Processing)
  • Fotocamera digitale convenzionale
  • Sensore (senza OLPF) / Processore (LMO processing)
  • FUJIFILM X100T
Confronto della risoluzione

Assi verticali : MTF (Risolutione)
Assi orizzontali : Ip/mm (Frequenza spaziale)

Impostazione standard per prestazioni a basso rumore
X-Trans CMOS II Sensor & Processore EXR II

Nel sensore X-Trans CMOS II, i circuiti ottimizzati elevano il rapporto S/N [segnale/disturbo] e producono un segnale pulito, migliorato ulteriormente dal potente EXR Processor II per una qualità d'immagine ancora superiore. L'elaborazione dell’originale segnale della matrice X-Trans con avanzata tecnologia di separazione del rumore, si combina con un processo di riduzione del rumore di nuova concezione che sfrutta la differenza di colore per eliminare la sfocatura cromatica, producendo una qualità d’immagine indipendente dalla dimensione del sensore.

Confronto della prestazione “High Sensitivity”

Assi verticali : S/N (dB)
Assi orizzontali : ISO

Processore EXR II

La potenza di elaborazione del processore EXR Processor II non produce solo immagini di qualità più elevata, di maggiore risoluzione e più rapidamente, ma accelera anche la reattività della fotocamera..

Scatto continuo a elevata velocità

La massima velocità di scatto continuo pari a 6 fps (max. 25 fotogrammi*4) Scatta a raffica con una velocità massima di 6 fotogrammi al secondo a piena risoluzione da 16 megapixel per catturare una serie di esposizioni di soggetti in movimento e altre scene fotografiche impegnative con la possibilità di scegliere successivamente lo scatto migliore.

Modalità “High Performance”

Dall’autofocus istantaneo in 0,08 sec** al rapido tempo di avvio è possibile ottimizzare le prestazioni di FUJIFILM X100T fino ai suoi limiti. Dopo aver spento la fotocamera, FUJIFILM X100T entra in modalità “sleep” (per un massimo di 20 minuti). Accendendo la fotocamera durante questo lasso di tempo, FUJIFILM X100T “si sveglia” istantaneamente, riducendo il tempo di avvio da circa 0,9 sec. a circa 0,5 sec. pronta per inquadrare e riprendere il momento.

Note

  • · Le fotografie illustrative sono immagini simulate.
  • * X-Trans è un marchio o un marchio registrato di FUJIFILM Corporation.
  • ** Basato sulle linee guida di CIPA e condotta in modalità "High Performance".
  • *** Modalità “High Performance”.
  • *4 Numero massimo dei fotogrammi possibili con l’impostazione JPEG.